Le campagne sulla Qualità

StampaEmail

Nel corso della seconda metà del Novecento si svilupparono modelli organizzativi basati sulla gestione della “Qualità” o della “Qualità Totale”. Questi modelli furono adottati, tra gli anni Cinquanta e Sessanta, in Giappone e negli Stati Uniti e si diffusero nei decenni successivi anche in Europa. Il controllo della “Qualità” prevedeva il coinvolgimento di tutta l'azienda (personale, direzione, strutture) nel miglioramento dei servizi e dei prodotti offerti all'utenza, attraverso il rinnovamento e l'ottimizzazione delle procedure tecniche e amministrative.
Il dibattito sulla “Qualità” si diffuse nelle aziende italiane a partire dagli anni Ottanta, con lo scopo di adeguare le diverse realtà produttive alle esigenze di un mercato orientato verso la liberalizzazione e la moltiplicazione dell'offerta di prodotti.

Documenti

Commenti+ lascia un commento

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Use to create page breaks.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

© 2012 Telecom Italia | Partita IVA: 00488410010