Il 116, servizio soccorso stradale

StampaEmail

Nel 1955 da un accordo tra le concessionarie telefoniche  e l’Aci (Automobile Club d’Italia) nasceva in Italia il servizio 116 per il soccorso stradale, numero unico valido su tutto il territorio nazionale. La novità non consisteva tanto nel tipo di servizio (la Stipel nel 1930 aveva promosso il servizio di “pronto soccorso” telefonico per i guasti automobilistici nelle città di Torino e Milano) quanto nella sua estensione a tutt’Italia.

Commenti+ lascia un commento

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Use to create page breaks.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

© 2012 Telecom Italia | Partita IVA: 00488410010