Molteplici identità e terminale unico

StampaEmail

Gli oggetti hanno una storia fatta di usi e interpretazioni diverse; nel determinarne gli usi non è secondario il modo in cui essi sono “pensati” e cioè come viene percepita la loro “identità”. Il telefono cellulare ha suscitato veri e propri sentimenti di ostilità e ripulsa, ma ha anche attratto in modo irresistibile, a prescindere dall’uso oggettivo che dello strumento è stato fatto. Un oggetto “maleducato”. In Italia l’ingresso sul mercato dei telefonini sollevò un vero e proprio coro di “no” contro quello che era considerato lo status symbol di antipatici yuppies, maleducati e cafoni, come spesso i nuovi ricchi.

Commenti+ lascia un commento

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Use to create page breaks.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

© 2012 Telecom Italia | Partita IVA: 00488410010