Scelte di consumo: il telefono, l’automobile o la televisione?

StampaEmail

L’automobile, la televisione, il telefono hanno in comune il fatto di essere tre tecnologie “spaziotrascendentali”, che consentono cioè di superare, in modo prima impossibile, i limiti imposti dalle distanze geografiche tra i luoghi. Sono per questo mezzi propri della vita quotidiana “moderna”. Quale dei tre mezzi è entrato per prima a far parte delle abitudini degli italiani? Da cosa è derivata quella scelta e quella preferenza?

Documenti

  • La diffusione dell’automobile, della televisione e del telefono: 1955-1987

    Il grafico illustra l'andamento della diffusione dei tre mezzi in rapporto al totale della popolazione italiana. Fonte: Istat.

Commenti+ lascia un commento

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Use to create page breaks.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

© 2012 Telecom Italia | Partita IVA: 00488410010