Nella rete

StampaEmail

In ambiente telefonico con il termine “rete” si intende comunemente il complesso di linee che collega gli apparecchi telefonici dei singoli utenti agli organi di commutazione situati presso le centrali telefoniche (rete di distribuzione), nonché l’insieme delle linee di giunzione che collega una centrale all’altra (rete di giunzione).
In origine le reti erano formate prevalentemente da linee aeree costituite da conduttori metallici appoggiati, con l’interposizione di isolatori, a pali o altri sostegni. Successivamente, con l’estendersi del servizio e l’incremento del numero di utenti, furono introdotti, prima nelle reti urbane e poi in quelle interurbane, i cavi, costituiti da un involucro protettivo che racchiude un gran numero di conduttori isolati fra di loro.
Gli investimenti più significativi per la progettazione e la costruzione della rete in cavi risalgono solo agli anni Venti, sebbene i cavi furono sperimentati per la prima volta in Italia dalla società concessionaria di Brescia nel 1887.

Documenti

  • Una riproduzione della rete telefonica del 1964

    Nel 1964, sul numero di marzo della rivista aziendale «Selezionando. Notiziario Stipel», venne riprodotto graficamente il percorso dei cavi dalla centrale all’abitazione dell’utente. Il disegno, oltre a mostrare gli impianti situati nella centrale, individua e colloca spazialmente diversi manufatti realizzati per la costruzione della rete: cunicoli, camerette, armadi, box di distribuzione, ecc. La stessa immagine sarà successivamente esposta, su un grande pannello, nell’aula destinata alle lezioni teoriche per allieve di commutazione del Centro di istruzione professionale di via Tripoli a Torino. Tratto da Il telefono: impianti e servizi, in «Selezionando. Notiziario Stipel», n. 3, 1964.

Commenti+ lascia un commento

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Use to create page breaks.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

© 2012 Telecom Italia | Partita IVA: 00488410010