50 anni di storia in pillole

StampaEmail

 
ANNI ‘60
1964 – Dopo la nascita della Sip il 5 dicembre è fondato Cselt-Centro studi e laboratori telecomunicazioni, per la ricerca e l’innovazione nel Gruppo Stet.
 
1967 – 25 aprile. E’ inaugurata la nuova sede Cselt e contestualmente è intitolata a Guglielmo Reiss Romoli, grande dirigente Stet fra i protagonisti della ricostruzione del secondo dopoguerra, la via su cui si affaccia l’ingresso principale dell’edificio. Il progetto è dell’architetto Nino Rosani.
Segna lo skyline della città la torre di 75 metri che ospita un laboratorio per misure su antenne e prove di radiopropagazione.
Le attività principali di Cselt riguardano la ricerca nei settori della commutazione, della trasmissione di voce e dati, dell’elettronica ed elettroacustica. A supporto dei ricercatori anche una ricca biblioteca scientifica e un auditorium attrezzato per meeting internazionali.
 
1968 – Ha avvio la collaborazione con  il COMSAT, l’organismo internazionale per lo sviluppo delle comunicazioni satellitari. La ricerca verte sulla tecnologia fondata sul sistema numerico di comunicazione via satellite.

Documenti

© 2012 Telecom Italia | Partita IVA: 00488410010