Fondo Aldo Goi

StampaEmail

Il fondo è costituito da 11 unità ed è composto da carte che appartenevano ad Aldo Goi, dipendente della Stipel e membro del C.L.N. aziendale di Milano.
La documentazione riguarda in particolare l’attività svolta dal C.L.N. aziendale Stipel. In particolare si segnalano i verbali delle sedute tenutesi tra il 1942 e il 1946, il materiale inerente l’attività di intercettazione, documenti relativi ai processi di epurazione e al primo contratto collettivo aziendale di lavoro firmato nel 1945.
L’Archivio comprende inoltre una piccola raccolta di carte varie prodotte dalla Stipel milanese durante la dittatura fascista.
Le carte sono state donate dal figlio Antonello Goi.
Estremi cronologici 1932-1954. 

© 2012 Telecom Italia | Partita IVA: 00488410010