Anni ’80: un nuovo logo per nuovi prodotti

StampaEmail

Nel corso degli anni Ottanta, mentre era in atto il processo di digitalizzazione, si moltiplicò l'offerta da parte della Sip di nuovi prodotti e nuovi servizi: il  facsimile o fax, il servizio di telefax, la segreteria telefonica, il teledrin o cercapersone, l'autotelefono, la rete fonia-dati, la teleconferenza, il videotel. Tutti prodotti inediti sul mercato, che bisognava fare conoscere.
Intensa e per molti versi senza precedenti fu l’attività di comunicazione aziendale che, a partire dalla metà degli anni Ottanta, si concretizzò in numerose campagne pubblicitarie affidate a importanti agenzie, volte a promuovere sia i nuovi prodotti - rigorosamente contrassegnati dal nuovo logotipo Sip presentato nel 1983 - sia un'immagine dell'azienda profondamente rinnovata e proiettata nel futuro.
Fra le diverse agenzie un ruolo importante fu svolto dalla Armando Testa SpA, che, a partire dal 1985, firmò per Sip la campagna "Il futuro è in linea".

Documenti

  • Ecco il nuovo volto della Sip

    La presentazione, sulla stampa aziendale, del nuovo logo Sip corredato da alcune immagini che prevedono la sua applicazione in svariati ambiti. Tratto da «Selezionando Sip», n. 1, 1983.

  • Il futuro è in linea

    Una presentazione della nuova campagna immagine Sip caratterizzata dall’onda rossa del nuovo logo societario. Tratto da «Selezionando Sip», n. 1-2, 1984.

Commenti+ lascia un commento

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Use to create page breaks.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

© 2012 Telecom Italia | Partita IVA: 00488410010